Anche Silvian Heach divide la prossima collezione primavera/estate in due parti.

Una, quella Rock, ispirata e pensata per la donna moderna, dinamica ed indaffarata di oggi. Una donna che non si ferma all’apparenza, che sa di valere e che alla moda chiede di essere rappresentata nella sua totalità.

Per questo Silvian Heach ha disegnato e prodotto una linea che rievoca lo stile Chanel, in cui i colori pastello sono i protagonisti assoluti, dal rosa al blu fino ad arrivare ad un rosso lampone. I capi sono d’ispirazione barocca, in tessuti quali il jacquard matelassè, l’organza e i laminati.  Filo conduttore di tutta la linea è il bon ton.

L’altra parte della collezione è quella definita Fresh: si tratta di capi ispirati alle ragazze giovani, in cui dominano tessuti quali il denim, il jersey e il felpato. I colori di riferimento sono vivaci e vitaminici, i capi riportano tutte le tendenze del momento, comprese le tanto amate stampe a fiori e il cotone ricamato, già visto nelle precedenti stagioni ma comunque attuale e reindossabile nella prossima primavera/estate.

L’estate è la stagione più amata e con l’idea di una collezione così ad attenderci si può solo sperare che l’inverno finisca presto!

(Carmen su Il tocco glam)