Torna prepotente la voce di Silvio Berlusconi. L’ex Premier, dalle pagine del sito Forzasilvio.it, rilancia: “Il governo Letta (nella foto by InfoPhoto, il premier) si conferma confuso, colleziona figuracce giornaliere e aumenta le tasse sulla casa senza intaccare la spesa pubblica improduttiva o sostenere i lavoratori e le imprese – le sue parole - abbiamo il dovere di lavorare per preparare un’alternativa immediata. Per questo con il nuovo anno la riorganizzazione di Forza Italia prosegue con vigore. Da un lato si consolida l’organizzazione delle strutture regionali, dall’altro crescono i Club Forza Silvio. Nei prossimi giorni avremo ulteriori novità su entrambi i fronti e anche qui in forzasilvio.it ne daremo, come sempre, tempestiva comunicazione”.

Inoltre tra pochi giorni è il ventennale della discesa in campo di Berlusconi: “Non sarà una celebrazione volta al passato ma proiettata nel futuro e il primo modo per farlo è essere tutti consapevoli della nostra storia – conclude Berlusconi – per noi stessi e perché i nostri avversari la descriveranno come un periodo inutile e dannoso. Così non è stato. Per aiutarci a dare ragione delle nostre buone ragioni, ecco i primi tre strumenti a disposizione: il rendiconto delle principali realizzazioni dei governi Berlusconi, una sintesi utilizzabile come presentazione pubblica e l’AgenDiario, racconto dei primi venti anni in politica”.

LEGGI ANCHE:

Governo Letta 2013: Renzi avverte “Da gennaio ci faremo sentire sul serio”

Legge di Stabilità: Enrico Letta, “Non sono Babbo Natale”

Voto di Fiducia Governo Letta: il premier, “Forza, coesione e prospettiva per il 2014″