Incidente domestico per Silvio Berlusconi che è stato ricoverato in ospedale dopo essere caduto inciampando in un tappeto della sua villa di Portofino. Il premier di Forza Italia ha deciso così di tornare a Milano ed è stato ricoverato per poche ore alla clinica Madonnina dove è stato medicato con l’applicazione di tre punti di sutura nella ferita.  “Niente di grave, è una sciocchezza” ha commentato il professor Alberto Zangrillo, medico curante di Silvio Berlusconi, che ha confermato le buone condizioni di salute dell’ex presidente del Milan.

L’incidente pare non abbia scalfito Silvio Berlusconi che si dice pronto a continuare la sua attività politica già nei prossimi giorni. Il presidente di Forza Italia infatti era a Portofino perché oggi avrebbe dovuto partecipare all’iniziativa Ripartiamo Italia a Pietrasanta e proprio il sindaco della cittadina Massimo Mallegni ha voluto mandare il suo sostegno: “Silvio Berlusconi ha avuto un piccolo incidente ed è ricoverato all’ospedale della Madonnina di Milano. Sta bene. Speriamo di trovarlo dimesso già oggi. Tieni duro, presidente, sono cose che succedono”.

L’incidente domestico ha così bloccato l’ex premier per qualche ora ma la guarigione arriverà in breve tempo.