L’unico metodo infallibile per vincere a Lotto? Qualcuno -meglio se parente- che vi venga in sogno e dica quali numeri giocare.

Ed è proprio quello che è successo ad un misterioso cliente di una tabaccheria/ricevitoria di Fusignano, in Romagna, che ha giocato tre numeri che si era sognato la notte prima: 33, 81 e 90. Ha puntato 50 euro sulla ruota di Torino e ha beccato in pieno il terno secco portandosi a casa ben 110 mila euro.

«Sono veramente contenta – ha dichiarato la titolare della ricevitoria Giovanna Pagani al Resto del Carlino – perché ha vinto una persona che se lo merita. Ovviamente non rivelo la sua identità, ma posso dire che quando è entrato in negozio a consegnare la cosiddetta ‘bollettina’ era a dir poco raggiante”.

La titolare ha anche aggiunto che si tratta di una persona che non è ricca, un motivo in più per gioire della vincita che è la nona “più corposa dall’inizio dell’anno”.