L’immagine da ragazza della porta accanto a cui ci aveva abituato interpretando Brooke Davis in One Tree Hill scompare del tutto nell’ultimo servizio fotografico che la vede protagonista. Parliamo di Sophia Bush, l’attrice statunitense alla quale è dedicata la copertina del prossimo aprile di Maxim (guarda anche le foto di Irina Shayk sulla rivista).

Sophia è apparsa per la prima volta sui grandi schermi nella commedia Maial College (2002) nel ruolo di Sally (la ragazza che seduce Van). Da allora è apparsa molte altre volte in tv in serie come Nip/Tuck e Sabrina, vita da strega. Inizialmente era stata chiamata per ricoprire il ruolo di Kate Brewster in Terminator 3 ma in seguito non ha avuto la parte perché ritenuta troppo giovane.

Nel 2003 si è aggiudicata il ruolo di Brooke Davis in One Tree Hill. Mentre lavora per la serie, Sophia partecipa anche ad altri film, come SupercrossStay AliveIl mio ragazzo è un bastardo e The Hitcher, il remake di The Hitcher – La lunga strada della paura del 1986. Nel novembre 2006 Sophia, assieme a Danneel Harris e Hilarie Burton, anche loro nel cast di One Tree Hill, è apparsa sulla copertina di Maxim per la prima volta.

A distanza di 8 anni eccola seducente e elegante mentre si fa immortalare tra le lenzuola, in sexy lingerie, incatenata al letto o mascherata, ecco il behind-the-scenes dal photoshoot!