Una storia assurda, incredibile, quasi da fantascienza. Quanto accaduto al 26enne tedesco Daniel Dudzisz rimarrà sicuramente nella storia: il giovane escursionista si è perso nell’entroterra dell’Australia, causa condizioni meteo avverse nella zona orientale dell’isola. La zona, disabitata, era stata scelta dal ragazzo per fare trekking. Daniel è riuscito a sopravvivere cibandosi, per due settimane, solo di insetti, prima di ricevere i soccorsi.

Essere vegetariani: come si sopravvive in vacanza coi parenti

Accadde oggi, 20 luglio: Adolf Hitler sopravvive all’Operazione Valchiria, era il 1944

Daniel ha raccontato, ai quotidiani tedeschi, di essersi perso tra i due piccoli villaggi di Windorah e Jundah, Queensland, rilasciando anche crudi dettagli sulla sua alimentazione a base di mosche: “Tanto erano ricche di proteine”, ha detto.

photo credit: menteblu61 via photopin cc