Sulla scia delle iniziative di Legambiente legata alla pulizia del mare e al desiderio di preservare zone particolarmente a rischio, da oggi fino al 3 giugno avrà luogo la manifestazione ‘Giornate del mare’ che si svolgerà presso Favignana, Trapani.

Il progetto è partito nel 2009 e, fino ad oggi, il suo obiettivo è sempre stato quello di preservare le biodiversità e le tradizioni tipiche della zona siciliana.

Così sarà anche quest’anno.

Quattro giornate che vedranno oggi, alle ore 17, presso lo Stabilimento Florio una conferenza “sul ritrovamento antico ceppo di ancora romana nei fondali delle Egadi e presentazione del progetto di allestimento museale sulla Battaglia delle Egadi”.

Il primo giugno ci si occuperà delle buone pratiche e delle prospettive future per rinforzare il turismo nelle Egadi.

Il 2 giugno sarà poi la volta di Legambiente che porterà la sua testimonianza insieme al Comune di Favignana. In tarda serata sarà poi l’ora di un aperitivo con intrattenimento musicale e la serata si concluderà con le fiabe raccontate da Elisabetto Jankovich.

L’ultimo giorno, il 3 giugno, ci sarà la regata delle Farfalla, i bambini potranno partecipare anche alla regata della Gulliver e, a fine pomeriggio, ci sarà la premiazione.