Un gruppo di alcune decine di migranti sono sbarcati in una spiaggia vicino a Cadice in spiaggia tra i turisti e bagnanti in vacanza. Lo sbarco di migranti è avvenuto nella affollatissima spiaggia di Lido de los Alemanes, nella città di Zahara de los Atunes vicino Cadice in Spagna, arrivando dal mediterraneo e oltrepassando lo stretto di Gibilterra.

I turisti hanno visto avvicinarsi alla spiaggia un barcone con a bordo decine di migranti subsahariani, che a pochi metri dalla riva si sono gettati in acqua, poi hanno raggiunto la spiaggia e si sono dispersi correndo in tutte le direzioni. Quando la barca si è arenata, i profughi sono scesi in fretta e si sono messi a correre per allontanarsi dalla spiaggia. Alcuni testimoni raccontano che sulla strada che costeggia la costa c’erano alcune automobili che pare stessero aspettando i migranti, forse qualcuno era a conoscenza di questo sbarco.

Il flusso di migranti irregolari per lo più del nord africa in arrivo dalle sponde del Nord dell’Africa sulle coste dellì’Andalusia è in continuo aumento, come pure nelle enclave spagnole in territorio marocchino, Ceuta e Melilla. L’arrivo dei migranti è stato filmato da molti bagnanti e condiviso immediatamente nei social, i video sono diventati virali e rimbalzati in ogni sito di news europeo.

Spagna, sbarco di migranti in spiaggia fra i bagnanti VIDEO