Due anziani sono stati colpiti all’interno del loro appartamento: lui è morto mentre la donna si trova attualmente in gravi condizioni, in fin di vita. E’ successo a Ferrara dove la coppia è stata raggiunta dai colpi di una pistola in un casolare di campagna a Fossanova San Marco. Tutto è cominciato nella prima mattinata quando, alle 9 circa, due uomini si sarebbero presentati in bicicletta davanti alla porta della loro casa. Subito dopo la terribile sparatoria che ha portato alla morte dell’uomo.

Ecco cosa è successo ai due anziani

Dalle prime indiscrezioni che trapelano, sembrerebbe che ad aprire il fuoco sarebbe stato uno dei due uomini, attualmente ricercato dalle forze dell’ordine. Alla base del tragico gesto, forse, dissidi tra proprietari e inquilini. Ma è ancora troppo presto per avanzare ipotesi.

A chiamare carabinieri e 118 sono stati i vicini di casa che, alla vista dei cadaveri dei due anziani, hanno subito chiesto aiuto. Sul posto sono intervenuti tempestivamente Polizia, Guardia di Finanza e Carabinieri che stanno cercando di far luce sull’accaduto. I due uomini, tra l’altro, che si sarebbero presentati in bicicletta davanti alla porta di casa della coppia, sarebbero fuggiti via. Stando alle prime testimonianze raccolte, sarebbero andati verso Ferrara.

Le indagini proseguono e la polizia, in questi minuti, è alla ricerca dei due presunti killer che hanno portato alla morte dell’anziano; la moglie, invece, sarebbe ricoverata in ospedale, in fin di vita.