Nasce da un’idea balzata in mente, nel 2003 ad un chitarrista e ad un bassista che, amanti di Tony Williams, pensarono di tirare su una band.

Si trattava di Vernon Reid, già chitarrista con i Living Colour, e Jack Bruce, bassista e voce, membro dei Cream.

I due pensarono di chiamare a loro anche John Medeski, pianista e tastierista del trio “Medeski, Martin & Wood” e la batterista Cindy Blackman, attiva con Lenny Kravitz prima e Santana dopo, di cui è anche la moglie.

Nacquero così gli Spectrum Road, che prendono il loro nome dal brano omonimo proprio di Tony Williams.

I quattro si esibiscono per la prima volta nel dicembre del 2008 presso il Blue Note di Tokyo e nel 2011 si sono esibiti per la prima volta negli Stati Uniti.

Attualmente si preparato per l’uscita del loro disco, prevista per il 5 giugno 2012, prodotto dalla Palmetto Records, intitolato Spectrum Road.

La prossima esibizione degli Spectrum Road è prevista per il 9 giugno 2012 presso il Festival Bonnaroo, a Machester, Tennesse.

La band è molto attiva su Facebook dove aggiorna costantemente i suoi fans.