Brutta disavventura per una coppia britannica. Stando a quanto è stato riportato sul Daily Mail, la coppia sarebbe stata filmata attraverso la webcam della propria Smart Tv mentre stava facendo sesso sul divano di casa propria. Ma come sarebbe stato possibile tutto questo? A quanto pare la loro Smart Tv sarebbe stata hackerata: il presunto hacker, attraverso la rete, sarebbe riuscito a prendere il controllo del dispositivo e ad usarlo come telecamera.

Una volta preso possesso della Smart Tv attraverso lo spyware, l’hacker avrebbe proceduto alla registrazione di un momento di intimità della coppia e poi lo avrebbe caricato su siti porno. Sarebbero stati alcuni amici ad avvisare la coppia del video visto in rete. Guardandolo, la coppia avrebbe poi intuito che il video potesse essere stato filmato dalla Smart Tv, vista l’angolazione.

Sembra una storia davvero surreale ma a quanto pare così anche le Smart Tv potrebbero essere attaccate da spyware così come accade già per i computer i sistemi informatici. A quanto pare le Smart Tv potrebbero essere in qualche modo hackerate sia a distanza (da chi è davvero esperto e in grado di fare ciò) oppure attraverso congegni che vengono applicati da qualcuno che può avere contatto col dispositivo, all’insaputa del proprietario. In futuro, dunque, le aziende che producono tali tipi di dispositivi dovrebbero prestare maggiore attenzione alla messa in sicurezza degli stessi, in modo tale che episodi simili non possano accadere in alcun modo.