Lei Isabel, lui Preble, originari della Virginia, si sono sposati nel lontano 1946: da quel momento non si sono più lasciati, hanno condiviso gioie e dolori. Sempre assieme. Una vita insieme fino alla morte. Infatti, dopo la bellezza di 71 anni di matrimonio, sono morti lo stesso giorno e persino mano nella mano.

I due si erano conosciuti in un appuntamento al buio: è stato un colpo di fulmine. Poi, a causa della seconda guerra mondiale, lui si è arruolato nei Marines, lei è stata inviata come infermiera in Marina. Questa è stata l’unica volta in cui si sono separati. Isabel e Perle, in questi anni, hanno avuto 5 figli e hanno superato anche momenti difficili.

Con il passare del tempo, Isabel si è ammalata di demenza senile; così Preble e la moglie si sono trasferiti in una struttura per anziani. Lì sono deceduti, a poche ore di distanza, dopo aver trascorso una vita insieme.

A dare la notizia è stata una delle figlie che ha voluto ricordare i suoi genitori con un post su Facebook: “Mia madre è stata portata a far visita a papà per il suo 96esimo compleanno il 17 ottobre. All’improvviso ho sentito questa piccola voce flebile, era mamma che – nonostante la demenza - cantava “Happy Birthday” a papà. A quel punto sono sembrati più calmi e tranquilli e così sono rimasti fino al 25 ottobre quando sono morti a 95 e 96 anni”.