E’ scattato alle 5.30 di stamattina l’allarme fumo alla Stazione Centrale di Napoli e attualmente la circolazione dei convogli è completamente bloccata. I vigili del fuoco sono al lavoro nel locale sottostante la sala di controllo del traffico ferroviario, luogo da cui sarebbe provenuto il fumo.

Inutile dire che i disagi maggiori sono quelli che stanno subendo i viaggiatori: molti sono rimasti in stazione, in attesa di partire non si sa quando, molti altri sui treni che stanno accumulando enormi ritardi. Questo il quadro della situazione: i regionali per Paola e per Caserta sono in ritardo; i treni in transito non fermano a Napoli Centrale (come ad esempio il frecciarossa Salerno-Torino) e i viaggiatori sono costretti a scendere a un’altra stazione; disagi anche alla stazione di Aversa.

treni Napoli

La situazione attuale alla Stazione Centrale di Napoli

Ovviamente la decisione di bloccare interamente la circolazione dei treni è stata presa per motivi di sicurezza. Poco fa le Ferrovie dello Stato hanno però fatto sapere, anche tramite Twitter, che la circolazione sta riprendendo progressivamente.