Studentessa di Bologna invita parenti e amici alla proclamazione di laurea ma scompare improvvisamente e viene ritrovata dopo 24 ore. La ragazza aveva invitato parenti e amici alla sua laurea in Astronomia ma non si è mai presentata alla discussione e proclamazione poiché, negli anni precedenti, aveva fatto credere di aver sostenuto gli esami ma dei 180 crediti universitari necessari per conseguire una laurea ne aveva sostenuti solo 18.

La ragazza aveva architettato tutto nel dettaglio dicendo agli invitati che li avrebbe preceduti in facoltà, una volta arrivati hanno cercato invano la laureanda che era sparita.Telefonate e messaggi al cellulare della ragazza non hanno ricevuto risposta e dopo un po’ di ore si è deciso per la denuncia ai Carabinieri.

Dopo 24 ore di attesa si è scoperto che la ragazza da Bologna era scappata a Milano dalla sorella vergognandosi del suo piano. La studentessa ha ammesso di non aver ottenuto i crediti sufficienti alla laurea e di aver architettato la messa in scena.