Un ragazzo di 27 anni è stato sorpreso alla guida di una bici con un cinghiale morto: gli automobilisti hanno immediatamente allertato i vigili che così sono intervenuti sulla provinciale 211, a Tortorna, fermando un giovane ciclista. Si tratta di un ragazzo proveniente dalla Nigeria – come scrive il Corriere.it – che è stato denunciato per detenzione di fauna selvatica: a bordo della sua bici c’era la carcassa dell’animale. Non è ancora del tutto chiaro il motivo del suo gesto.

Secondo il giovane, il cinghiale sarebbe stato investito poco prima e così lui, per salvaguardare gli automobilisti in transito sulla provinciale di Tortona, lo ha tolto dalla carreggiata. L’animale è stato sequestrato e consegnato al servizio faunistico della polizia provinciale.