Figlia di due famosi attori hollywoodiani, Tom Cruise e Katie Holmes. Figlia unica e adorata dai genitori. Destinata praticamente al magico mondo delle celebrità già dal pancione della mamma, Suri Cruise. Una bimba che però abbiamo visto più di una volta come una piccola donnina: truccata come una donna con ombretto e rossetto, su tacchi a spillo e abiti firmatissimi che probabilmente avrà indossato solo una volta.

Il suo stile fotografato dai paparazzi di tutto il mondo da sempre.

E’ stata definita dalla stampa una “fashion victim“, sembra vantare un guardaroba immenso del valore di milioni di dollari, si dice abbia una forte passione per la moda, ma personalmente trovo assolutamente prematuro – e anche poco realistico – che una bimba così piccola possa essere già definita tale. Ma, se tutto questo è vero, allora la piccola Suri Cruise sceglie i suoi outfit da quando aveva solo 1 anno di vita? Molto credibile.

Pare che questa innata passione per la moda di Suri stia per diventare un vero e proprio lavoro: sì, perché a soli 7 anni Suri Cruise sarà la prima baby-stilista pronta per lanciare a New York il prossimo autunno una nuova collezione per ragazze firmata proprio “Suri“.

C’è chi sgomita per far conoscere il proprio gusto e la propria creatività, c’è chi invece si ritrova a 7 anni con un contratto da 1,5 milioni di dollari, aiutata dalla madre. La madre, Katie Holmes, proprietaria della casa di moda Holmes&Yang, a sua volta sta lavorando a una nuova linea di vestiti, accessori e ovviamente scarpe per bambini che debutterà sempre in autunno a New York.

(Seguite Silvia Raffa anche su makeupandtvseries.it e sul nuovo thestylepedia.com)

Credit by InfoPhoto