Circolano nuove informazioni relative allo scandalo Swissleaks, ovvero sulla lista dei clienti della banca svizzera Hsbc diventata di pubblico dominio. Secondo il quotidiano francese Le Monde tra i clienti più imbarazzanti della banca svizzera ci sarebbero anche alcuni dei finanziatori di Osama Bin Laden e di Al Qaeda.

Come si è arrivati a questa affermazione? Nel 2002, vennero presi d’assalto gli uffici di una fondazione a Sarajevo da unità speciali bosniache. Vennero trovati armi, esplosivi ed un hard disk che conteneva un dossier in arabo dal titolo “Storia di Osama“, in cui, oltre ad alcune note vergate a mano da Osama Bin Ladena c’erano i nomi dei principali finanziatori della sua organizzazione terroristica – questa cerchia era stata soprannominata dallo sceicco “Catena d’Oro“.

Alcune delle persone menzionate nella lista “Swissleaks” erano clienti della Hsbc Private Bank. L’istituto di credito è da sempre molto attivo in Arabia Saudita ed è stato accusato da un rapporto del Senato Usa di aver vigilato poco nulla sulle attività dei propri clienti, anche se erano sospettati di attività terroristiche o aver riciclato denaro sporco.

Di questa lista di finanziatori di al-Qaeda se ne parlava già nel rapporto della Commissione Usa sull’11 settembre. E, nonostante la stampa ne avesse dato notizia nel 2003, i vertici dell’Hsbc non avevano interrotto i loro rapporti con i clienti sauditi sospettati di fiancheggiare il terrorismo islamico. A molti anni di distanza, i nomi di molti appartenenti alla “Catena d’Oro” ricompaiono fra i clienti della banca come dimostra la lista di Hervé Falciani, il funzionario italo-francese di Hsbc che ha sottratto le informazioni alla banca. Come quelli degli impenditori Abdelhadi T. e Mohammad Abdullah Abdulaziz Al-J. In particolare il primo avrebbe aperto almeno un conto nel 20014. Tra il 2006 e il 2007 le società associate al suo profilo clienti hanno movimentato più di 44 milioni di dollari. Mentre quelle di Mohammad Abdullah Abdulaziz Al-J, morto nel 2004, più di 150mila milioni di dollari.