Oggi, domenica 15 novembre, a Roma si sta svolgendo il primo di una serie di blocchi del traffico, le cosiddette domeniche ecologiche (cliccate qui per avere tutte le informazioni necessarie). Non si tratta però dell’unica iniziativa green intrapresa dal Comune della Capitale perché lunedì 16 e martedì 17 novembre saranno istituite anche le targhe alterne a Roma.

La misura si è resa necessaria a causa dell’emergenza smog. Per evitare che le polveri sottili presenti nell’aria possano continuare a persistere in maniera eccessiva, il Campidoglio ha istituito due giorni di targhe alterne a Roma. Così come previsto dalla delibera della Giunta Comunale, la n.242/2011, si procederà dunque con l’imposizione del traffico a targhe alterne, così come stabilito dal Commissario di Roma Capitale, Francesco Paolo Tronca.

Targhe alterne a Roma: le info

Più nel dettaglio, il Campidoglio ha previsto che:

  • lunedì 16 novembre 2015 non potranno circolare auto e moto con l’ultima cifra della targa dispari dalle 7:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 20:30. Potranno circolare ciclomotori due ruote quattro tempi Euro 2 e motocicli quattro tempi Euro 3;
  • martedì 17 novembre 2015 non potranno circolare le auto e le moto con l’ultima cifra della targa pari dalle 7:30 alle 12:30 e dalle 16:30 alle 20:30. Potranno circolare ciclomotori due ruote quattro tempi Euro 2 e motocicli quattro tempi Euro 3