Una scossa di terremoto fortissima ha colpito la città americana di Los Angeles, in California, una delle aree sismiche più critiche di tutto il continente americano. La scossa di terremoto, pari a magnitudo 4,7 della scala Richter, è stata registrata intorno alle 6.30 (ora locale) del mattino. L’epicentro della scossa è stato identificato a cinque miglia di profondità a nord ovest di Los Angeles, nella zona di Westwood.

I vigili del fuoco non hanno diramato dati a riguardo in quanto non hanno ricevuto segnalazioni di danni. L’epicentro è a soli 10km da Beverly Hills. Lo ha riferito lo Us Geological Survey (Usgs), l’Istituto geologico americano. Come riferisce il Los Angeles Times online, la scossa è stata avvertita in una ampia zona della California meridionale. Una settimana fa era stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 6.9 nel Pacifico, al largo delle coste della California.

Terremoto Napoli 29 dicembre 2013: forte scossa in Campania e Molise

Terremoto 23 dicembre 2013: da Brescia a Messina, la terra trema da Nord a Sud

Terremoto California 2014: forte scossa sulla costa settentrionale