Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 della scala Richter è stata avvertita alle ore 22:40 di questa sera in tutta la Calabria. La notizia, come ormai sempre accade in questi casi, è arrivata in primis su Twitter dove, coloro che hanno percepito la terra tremare, l’hanno immediatamente twittato.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha confermato l’epicentro in mare, ad una profondità di 31.8 chilometri, vicino alla Costa Calabra Occidentale, al largo di Pezzalonga e Campo di Mare, in provincia di Cosenza. Località vicine sono Amantea, Longobardi, Lago, Belmonte Calabro.

Al momento, non risultano esserci danni, né feriti.