Scossa di terremoto, nella notte, nella provincia di Forlì-Cesena, in piena Emilia-Romagna (vedi mappa). Poco prima delle 4 di questa mattina, infatti, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato movimenti della terra per una scossa di terremoto di magnitudo 3.2.

Secondo i rilevamenti l’epicentro del sisma si sarebbe avuto a 45,9 chilometri di profondità ed epicentro in prossimità del comune di Mercato Saraceno. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose. In precedenza, alle 3.21, c’era stata un’altra scossa, di minore intensità, paro a magnitudo 2.2, in prossimità di Cesena.