Ancora una forte scossa in territorio giapponese. L’ennesima. Questa volta, secondo la stima preliminare dell’istituto geofisico giapponese, la Japan Meteorological Agency, si tratta di un movimento sismico di magnitudo 5.9, registrato nel nordest del Giappone, al largo della prefettura di Fukushima. Non ci sarebbero rischi tsunami.

Il forte terremoto si è verificato in Giappone alle 14.48 locali (le ore 7.48 in Italia) e secondo i media locali non risulterebbero al momento problemi alla centrale nucleare di Fukushima.

La nazione è colpita ormai quasi mensilmente da tali eventi naturali: solo un mese fa, infatti, a qualche centinaio di chilometri da Tokio era avvenuto una scossa di magnitudo 6.1 che aveva nuovamente fatto temere la tragedia dello tsunami nelle isole giapponesi.