La Germania sta vivendo nuove ore di terrore a causa di un’aggressione nei confronti di passanti a opera di un uomo armato di un coltello. L’episodio è avvenuto nella Germania Orientale. Un uomo ha iniziato ad accanirsi sugli ignari passanti a Magdeburgo, capoluogo della Sassonia-Anhalt.

Al momento la pista del terrorismo sembra essere stata esclusa dagli inquirenti tedeschi. Stando alle prime testimonianze raccolte dalla polizia l’uomo infatti avrebbe aggredito i passanti con l’obiettivo di rapinarli. Un tentativo di rapina particolarmente violento. Il rapinatore ha infatti accoltellato alcuni passanti accanendosi sulle vittime anche a suon di pugni.

Tra i passanti coinvolti figura una donna di 64 anni che è rimasta ferita al volto nell’aggressione. Per fortuna le sue condizioni non sarebbero gravi e la donna è già nelle condizioni di essere dimessa dall’ospedale. L’uomo dopo essersi accanito sui passanti è riuscito a dileguarsi tra la folla e a seminare le forze dell’ordine. Nella cittadina tedesca è subito scattata una caccia all’uomo per scongiurare nuove aggressioni.

Inizialmente si era pensato a un nuovo attentato terroristico ma le autorità tedesche dopo alcune ore hanno confermato che si sarebbe trattato semplicemente di una rapina finita male. Ma la paura tra i cittadini resta. Le modalità della rapina sono insolite. Stando alle ricostruzioni l’uomo avrebbe prima provato a rubare il cellulare a un giovane passante, poi avrebbe colpito un anziano dopo aver cercato invano di farlo cadere dalla bici. Successivamente l’aggressore si sarebbe accanito su altre due donne, facendole cadere a terra.

In totale l’aggressione ha coinvolto 5 persone. La polizia si sta servendo di elicotteri e delle unità cinofile per accelerare le ricerche, ma finora dell’aggressore non è stata trovata alcuna traccia. I residenti sono stati interrogati fino a tarda notte. L’identikit è quello di un uomo che parla tedesco di età compresa tra i 25 e i 35 anni, alto tra gli 1,75 e gli 1,85 metri. L’uomo indossa jeans blu, una giacca grigia e un cappello da baseball nero.