Bufera sul ministro dell’istruzione Stefania Giannini. Questa mattina gli utenti di Twitter si sono ribellati per la sua decisione di abolire i test d’ingresso alla facoltà di medicina. la Giannini lo aveva già annunciato qualche giorno fa sulla sula pagina di Facebook ma ieri ha deciso di ribadire le sue idee: “Ho pensato di rivisitare subito il sistema di selezione per gli studi di medicina perché quello dei test non ha dato finora prova di essere il migliore possibile. Quindi i prossimi tre mesi saranno dedicati a studiare un modello alternativo”.

Twitter, però, non le sta dando tregua. Da qualche ora sul Social Network dei 140 caratteri sta impazzando l’hashtag #iltestnonsitocca. Ma la Giannini specifica che non ha nulla in contrario verso i test d’ingresso, ma sottolinea la sua perplessità nel loro reale funzionamento. Il ministro ha voluto specificare che “anche i miei predecessori hanno espresso dubbi motivati sulla qualità dei test ci sono state, infatti, rivisitazioni continue. Non bastano due ore per decidere il futuro della vita di una persona”.

Se volete seguire tutti i commenti degli utenti di Twitter seguite con noi tutti i messaggi nel nostro widget.


Foto by InfoPhoto