Il rispetto per l’ambiente e la ricerca del “sesto senso”, quello che va oltre i cinque canonici, per un’esperienza totale di vita. Un progetto, quello di Renault (CLICCA QUI PER SCOPRIRLO) volto al suo animo green, che molto si sposa con l’idea di sostenibilità che la Marca francese sta portando avanti da diverso tempo. All’interno di questo progetto ha trovato posto, ovviamente, anche la “Vista”: l’occhio della natura è il sorgere del sole, il bagliore di un tramonto, una quercia in un bosco. Ma è anche il design dei suoi veicoli come ad esempio la Renault Captur, inedita interpretazione del crossover che riesce a declinare robustezza e funzionalità in un design moderno e originale.

Se volete scoprire come la nostra Veronica Falco ha saputo interpretare, con l’occhio della natura, il suo senso, CLICCATE QUI  o guardatevi il video qui in basso, registrato a bordo della spettacolare Renault Captur. E per chi volesse scoprire anche “l’udito”, cliccate qui e guardate il progetto che ha visto protagonista Martina Pelucchi