L’attore Tom Cruise, attualmente nei cinema italiani con il film tratto dal musical ‘Rock of Ages’, oggi compie 50 anni, ma forse non è in vena di festeggiamenti.

È notizia di questi giorni infatti che il suo matrimonio, quello con l’ex ‘Dawson’s Creek’ Katie Holmes, sembrerebbe ormai arrivato al capolinea.

Per lui si tratterebbe già del terzo matrimonio fallito, dopo quello con Mimi Rogers e con Nicole Kidman.

Le motivazioni di questa separazione, secondo la stampa americana, sarebbero da cercarsi nell’integralismo religioso dell’attore, fedele a Scientology, proprio come si diceva fosse accaduto con la Kidman.

Katie Holmes, da parte sua, fa sapere che il divorzio è arrivato per difendere la figlia Suri, che, si direbbe, vorrebbe proteggere proprio dal culto religioso del padre.

Addirittura c’è invece chi non si sorprende raccontando che tutto era giù stato scritto.

Secondo alcuni infatti la Holmes, cinque anni fa, avrebbe sposato Cruise in cambio di un’ingente somma di denaro, cui si sarebbero aggiunti altri benefits in caso di figli.

La durata del contratto? Indovinate un pò… cinque anni.

Che sia vero oppure no, quel che è certo è che Scientology, al bel Cruise, più che migliorargli la vita, sembrerebbe avergliela quasi sempre rovinata.ù