Sono cinque le vittime, e oltre 14 i feriti, accertate di diversi tornado che si sono fatti vedere in tutta la loro distruzione nel Midwest degli Stati Uniti tra l’Arkansas e l’Oklahoma, e si dirigono verso Oklahoma City.

Il Servizio Metereologico Nazionale ha dichiarato lo stato di emergenza e l’aeroporto della citta’ e’ stato evacuato. In tutto il Midwest sono oltre 190mila le persone rimaste senza corrente elettrica. A causa della forte pioggia molte sono anche le inondazioni, che nelle ultime ore hanno provocato tre vittime in Arkansas. I tornado si stanno ripresentando anche a Moore già devastata dalla terribile tromba d’aria della scorsa settimana.

La situazione più critica al momento è sulle strade, con decine di incidenti e migliaia di automobilisti rimasti intrappolati sulle principale arterie che circondano le zone interessate dalla terribile catastrofe naturale. Diverse vetture si sono ribaltate, paralizzando il traffico. “E’ una situazione da incubo”, fa sapere la polizia stradale, che ha invitato tutti gli automobilisti ad abbandonare le proprie vetture e a cercare un rifugio.