Un treno Amtrak con coltre 200 passeggeri a bordo è deragliato nella notte a nord di Filadelfia. Nell’incidente hanno perso la vita cinque persone, mentre una cinquantina sono rimaste ferite, alcune in modo grave. Lo riferiscono le autorità, precisando di non aver ancora chiarito le cause dell’incidente, che ha provocato il capovolgimento di alcune carrozze nella zona di Port Richmond, lungo il fiume Delaware.

Il sindaco di Filadelfia, Michael Nutter, ha riferito in una conferenza stampa che almeno cinque persone sono morte, mentre sei feriti si trovano in gravi condizioni, ma non è escluso che il bilancio delle vittime possa aggravarsi. Secondo il sindaco infatti, che ha definito l’incidente “assolutamente devastante: una cosa mai vista“, alcuni passeggeri potrebbero essere ancora intrappolati nelle lamiere. Le operazioni di soccorso sono condotte dai vigili del fuoco, accorsi sul luogo dell’incidente intorno alle 21,40 ora locale, affiancati da 200 poliziotti.

La locomotiva si e’ completamente staccata dal resto del treno – ha precisato Nutter – e una delle carrozze si trova in posizione perpendicolare rispetto al resto del convoglio“. Secondo le prime ricostruzioni, il convoglio della compagnia Amtrak, un Northeast Regional che collega Washington e New York, si stava avvicinando ad una curva quando, dopo un forte tremore, almeno otto vagoni sarebbero usciti dai binari.

Sul posto sono rapidamente intervenuti decine di soccorritori, ambulanze e vigili del fuoco, mentre la polizia ha chiuso tutte le strade nei dintorni. Tempestivo anche l’intervento dell’Fbi, che sta esaminando le cause del disastro, ma secondo quanto riportato dalla Cnn, nulla al momento sembrerebbe far pensare che si sia trattato di un atto di terrorismo.

La Amtrak si è finora limitata a confermare l’incidente. Ulteriori informazioni che saranno diffuse in seguito. Nel frattempo i collegamenti tra New York e Philadelphia sono stati sospesi ed è stata istituita una linea telefonica per facilitare i contatti con i parenti delle persone che erano a bordo del treno.