Ha trovato una borsa ricolma di denaro e, con onestà encomiabile, ha deciso di restituirla alla legittima proprietaria. È questa la vicenda che proviene da Barcellona, in Spagna, dove una donna si è rivolta alle autorità dopo il rinvenimento di una borsa ricolma di oltre 8.000 euro.

Il tutto è accaduto lo scorso giovedì, quando una passeggera ha consegnato una borsa al personale della stazione della metropolitana di Barcellona, dopo averla trovata incustodita. Secondo quanto riferito dalle autorità ferroviarie, all’interno sono stati rinvenuti contanti per un totale di 8.575 euro. Poche ore dopo, si è scoperto come una viaggiatrice presso il Terminal 1 dell’aeroporto della città stesse cercando una simile borsa, probabilmente perduta prima di raggiungere la struttura. Le identità delle due protagoniste della vicenda non sono state rese pubbliche, ma sembra che il denaro sia stato riconsegnato alla legittima proprietaria. Non è la prima volta, però, che accade una vicenda simile: lo scorso anno, infatti, un portafoglio contenente più di 6.000 euro è stato rinvenuto in una stazione limitrofa.

Fonte: UPI