Si dice che per ognuno di noi al mondo esistano ben sette persone identiche ma, a quanto pare, c’è qualcuno che ne ha molti di più. A dimostrarlo è l’esperienza riportata dal “Mirror” di una ragazza inglese di 17 anni che lo scorso settembre, mentre passeggiava in un centro commerciale, ha incontrato per caso una sua sosia.

La protagonista di questa storia assurda ha, così, postato sul suo profilo Twitter la foto in cui è immortalata con quella che sembra la sua sorella gemella, commentando così lo scatto: “Ho trovato la mia sosia per caso“. Il popolo web non poteva che scatenarsi davanti ad un fatto simile tanto che l’immagine in pochissimo tempo si è accaparrata più di 23 mila retweet e oltre 40 mila like. Ma per la teenager inglese la sorpresa non è finita qui: pian piano dalla rete, infatti, sono saltate fuori altre tantissime ragazze uguali a lei che hanno invaso il suo post di altrettante foto a dimostrazione della loro somiglianza. Insomma, una situazione davvero fuori dal comune che sembra essere uscita da un film di fantascienza: stando ai fatti ognuno di noi avrebbe, davvero, dei sosia in giro per il mondo e forse proprio la rete dei social potrebbe rendere più facile di quanto sembra la loro ricerca!

sosia