Questa è una di quelle storie che in una Italia più giusta e più onesta non dovrebbe fare notizia ma tant’é.

Un cameriere di nazionalità argentina dipendente di un bar del centro di Roma, ha trovato un portafogli per strada con all’interno un vero e proprio “tesoretto”: 1500 euro in contanti, dollari canadesi, dollari americani ma soprattutto carte di credito a volontà.

Senza pensarci due volte, il giovane non si è fatto tentare ed ha consegnato il portafogli a due agenti della Polizia Locale in servizio a Ponte Cavour.

Una volta raggiunto telefonicamente l’uomo che aveva perso il portafogli e non si era accorto minimamente di nulla, ha reagito con grande stupore, gli agenti lo hanno poi messo in contatto con il cameriere a cui avrà sicuramente espresso tutta la sua gratitudine.