Le autorità honduregne hanno ritrovato i corpi senza vita di Miss Honduras, Maria Jose Alvarado, e  della sorella Sofia Trinidad, scomparse giovedì scorso a Santa Bárbara, in Honduras. Maria Jose Alvarado è stata strappata alla vita a soli 19 anni, a pochi giorni dalla partecipazione al concorso di Miss Mondo, in programma a Londra. La reginetta di bellezza, incoronata nell’aprile scorso, era stata avvistata l’ultima volta all’uscita di un locale sulla spiaggia mentre saliva su un veicolo privo di targa insieme alla sorella maggiore,  la ventitreenne Sofia Trinidad. Le due avevano partecipato a una festa.

Prima del ritrovamento dei cadaveri, quattro persone, tra cui il fidanzato di Sofia Plutarco Ruiz e Aris Maldonado, sono state arrestate e interrogate dalla polizia con l’accusa di sequestro di persona. Un portavoce della polizia, Jose Coello, ha riferito al Guardian che i due sono stati gli ultimi a vedere le due donne prima della loro scomparsa. La speranza degli inquirenti che le due ragazze fossero ancora vive, vittime di un rapimento, si è affievolita con il trascorrere dei giorni quando nessuno si è fatto avanti per chiedere un riscatto, per poi svanire completamente poche ore ore fa dopo il rinvenimento dei corpi senza vita delle sorelle. Le ricerche si erano concentrate lungo il confine tra l’Honduras e il Guatemala.

Secondo quanto riferito dal capo della polizia investigativa Leandro Osorio i corpi sarebbero stati abbandonati dagli assassini vicino al fiume Aguagua, nel villaggio di Cablotales. Gli agenti hanno sequestrato un’auto e delle armi. Un testimone chiave sotto copertura potrebbe aiutare gli inquirenti a fare luce sulla vicenda, chiarendo le responsabilità dei due indagati.

Nei giorni scorsi la popolazione honduregna era scesa in piazza per chiedere la liberazione di Miss Honduras e la madre aveva fatto un appello ai presunti rapitori, chiedendo che le figlie venissero rilasciate immediatamente. Ma le due erano già andate ad aggiungersi alla lunga lista di persone assassinate nel Paese. L’Honduras ha il tasso di omicidi più alto del mondo, con 90,4 persone uccise ogni 100.000 abitanti.

Photo: Maria Jose Alvarado su Facebook