All’interno dell’attuale complesso quadro politico britannico fa ora irruzione anche Donald Trump. All’indomani delle elezioni amministrative nel Regno Unito e a poco più di un mese dal referendum sull’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, previsto per il prossimo 23 giugno, il magnate statunitense ha espresso la sua opinione in proposito.

Donald Trump si è schierato dalla parte di chi è favorevole alla Brexit, ovvero l’uscita del Regno Unito dall’Ue. Mentre si è ormai aggiudicato la nomination tra i Repubblicani per la corsa alle prossime elezioni presidenziali statunitensi, il miliardario si è messo già a pensare alla politica estera.

Durante un’intervista concessa alla Fox, Trump ha infatti dichiarato: “Conosco molto bene la Gran Bretagna e credo che starebbe meglio fuori dall’Unione Europea”. Dopodichè ha specificato che questa sua affermazione “non si tratta di una sua indicazione di voto, ma di una considerazione personale”.

Riguardo alla situazione dei migranti dalle coste africane a quelle europee, Donald Trump ha invece dichiarato: “Credo che la questione immigrazione sia una cosa orribile in Europa”.

Il candidato repubblicano alle presidenziali Usa 2016 nelle ultime ore sta intanto facendo discutere anche per uno scatto, pubblicato sui social network, in cui festeggia il “Cinco de mayo”, festa per celebrare il giorno della vittoria del Messico contro le truppe francesi, mangiando i tacos, un piatto tipico messicano, accompagnato dalla scritta: “Amo gli ispanici!”. Una foto che su Facebook e Twitter ha suscitato parecchie reazioni, per lo più ironiche.