Alle porte di Milano è stato da poco aperto lo spazio di Tulipani italiani, il campo che raccoglie oltre 250mila fiori simbolo dell’Olanda.

Si tratta di un’iniziativa realizzata da Edwin e Nitsuhe, due simpatici ragazzi provenienti proprio dall’Olanda che hanno avuto l’idea di realizzare a Cornaredo, paesino alla periferia ovest di Milano, il primo tulip u-pick field.

Lo strano nome viene utilizzato per denominare un giardino di tulipani dalle dimensioni molto estese, circa un ettaro, che viene aperto al pubblico, il quale può raccogliere e comprare i fiori.

Oltre 185 le varietà di fiori presenti nel campo, la cui fioritura durerà solo alcune settimane. Tulipani italiani è stato aperto lo scorso martedì 28 marzo, e le vendite dei biglietti per il weekend (3 euro a persona per poter cogliere due fiori) hanno già registrato il tutto esaurito per le giornate dell’1 e 2 aprile.

Sul loro sito la coppia descrive il campo come “un luogo per fare foto, per rilassarsi, per raccogliere tulipani e godersi la bellezza della natura. Tramite i nostri fiori desideriamo trasmettere agli ospiti allegria, felicità, relax, bellezza e rispetto per la natura!

Ai visitatori vengono forniti secchi e cestini per la raccolta di tulipani, dei quali deve essere conservato il bulbo nel campo. I fiori possono anche essere incartati e confezionati al banco come regalo per coloro che non hanno potuto fare questa bellissima esperienza. Per aprile – maggio è previsto un evento durante il quale i visitatori potranno raccogliere i bulbi direttamente dal terreno.