Non si può dire che gli uccellini non siano degli animaletti ingegnosi, soprattutto quando si tratta di costruire il nido. Con una dovizia esemplare, e una precisione davvero geometrica, raccolgono rami e foglie per creare un luogo confortevole e caldo. Vi è un esemplare, però, che ha deciso di spingersi oltre: strappare i peli di un cane, forse per un riparo in più durante l’inverno.

Il tutto succede a Durham, nella Carolina del Nord, dove la proprietaria di placido cane ha ripreso la scena con il proprio smartphone, per poi condividerla su Facebook. Le immagini non lasciano spazio a molti dubbi: l’uccellino, del tutto determinato, strappa a uno a uno i peli del quadrupede, fino a riempirsi il becco. Il cane in questione, tuttavia, non sembra essere particolarmente turbato dal singolare furto: anzi, continua a sonnecchiare come se nulla fosse. Non è però tutto, poiché la proprietaria Robin Cross Bailey ha fatto sapere come il simpatico volatile sia tornato anche il giorno seguente, sempre per raccogliere del caldo pelo con cui foderare il suo nido.

Fonte: Huffington Post