Orrore negli Usa dove un afroamericano è accusato di aver ucciso un uomo, in diretta su Facebook, mentre si trovava per strada a Cleveland, in Ohio. Uno spargimento di sangue seguito da una seconda registrazione in cui l’assassino avrebbe spiegato di aver commesso altri delitti. L’Fbi sta già indagando e, proprio in queste ore, è alla ricerca dell’uomo che sarebbe fuggito armato. Un assassino pericoloso.

Uccide un uomo e confessa altri omicidi

L’uomo che è stato ucciso aveva 74enne e si chiamava Robert Goodwin Sr. Al momento, tra l’altro, non risultano esserci altre vittime: il capo della polizia, Calvin Williams, in conferenza stampa coi cronisti, ha invitato la popolazione a collaborare con gli inquirenti, a segnalare l’eventuale presenza dell’assassino affinché la polizia possa catturarlo il prima possibile. “Il ricercato è armato e violento” ha spiegato: si tratta di un uomo di corporatura robusta, calvo e con la barba, stando alla foto diffusa dalle autorità locali.

Uccide un uomo e poi fugge via armato

Per Facebook – su cui è stato pubblicato il video dell’omicidio – si tratta di un “crimine orrendo”: “Noi non consentiamo questo tipo di condotta” hanno dichiarato.