La Juventus stende l’Udinese in 10 uomini

La Juventus di Carrera vince anche l’insidiosa trasferta di Udine, al 15esimo del primo tempo Brikc esce a valanga su Giovinco lanciato perfettamente da Pirlo, espulsione e calcio di rigore per i bianconeri, sul dischetto si presenta Arturo Vidal per il vantaggio bianconero.
La Juventus domina in lungo e in largo anche grazie alla superiorità numerica, sullo scadere del primo tempo Vucinic raddoppia con un facile piattone dai 13 metri su cross basso di Asamoah.
Nella ripresa la musica non cambia e per i bianconeri di torino sale in cattedra Giovinco, dopo soli otto minuti l’attaccante bianconero ribatte in rete una corta respinta del portiere avversario con un tiro dai 22 metri di Marchisio, al 26esimo arriva anche il quattro a zero, Giovinco dai 13 metri servito in profondità da Pirlo batte Padelli con un preciso diagonale.
L’Udinese riesce a segnare il gol della bandiera con Lazzari, al primo gol con la maglia dell’Udinese, al 33esimo abile a ribattere in rete una palla vacante in area bianconera, la Juventus di Carrera è a punteggio pieno e comanda la classifica di Serie A dopo due giornate, a Torino possono riposarsi per due settimane grazie alla sosta per le nazionali.
Di seguito troverete il video della partita: