Nei giorni scorsi vi avevamo raccontato della cancellazione del concerto di Lady GaGa che si sarebbe dovuto tenere a Jakarta.

Purtroppo Lady GaGa è stata considerata blasfema oltre che portatrice di peccato, di conseguenza è stata minacciata di forti ripercussioni, che sarebbero potute culminare in atti violenti contro i suoi 50.000 spettatori indonesiani, nel caso in cui non avesse deciso di annullare il suo spettacolo.

Concerto cancellato.

50.000 persone hanno così dovuto rinunciare a vedere la loro beniamina, ma, alcuni di loro, hanno scelto di non rimanere in silenzio, o meglio, di non stare fermi.

Hanno così organizzato un flash-mod che viene raccontato, come è giusto che sia, su YouTube, attraverso un video di dieci minuti.

I ragazzi, vestiti nei diversi personaggi interpretati da Lady GaGa nei suoi video e shows, si riuniscono all’interno di un centro commerciale dove si esibiscono in diverse canzoni della cantante.

Migliaia già le visualizzazioni, destinate sicuramente a crescere.

Ancora una volta questi ragazzi cercano di dimostrare la loro identità dichiarando dunque apertamente di non poterne più di dover limitare ciò che sentono.

Complimenti dunque a loro per il loro coraggio, e speriamo che in un futuro prossimo il loro desiderio di assistere ad un concerto di Lady GaGa possa realizzarsi.