Una donna ha mostrato ai medici una cisti così grossa sulla schiena da sembrare un vero e proprio seno. Purtroppo non è un film di fantascienza ma l’esperienza vera di una signora di Dublino che si è presentata in ospedale con un lipoma, cioè una massa cancerosa di cellule adipose cresciuta sul lato destro della schiena, che in dieci anni ha raggiunto delle dimensioni eccessive, ben 19 cm di lunghezza e 6,7 cm di larghezza.

Date le misure sconcertanti, la donna ha finalmente deciso di rivolgersi ai medici che le hanno consigliato di rimuoverlo al più presto. Fortunatamente il lipoma, pur essendo un tumore benigno, non ha avuto conseguenze sul suo stato di salute quindi per adesso la paziente è in lista d’attesa per sottoporsi all’intervento. Il dottor Tunde Abdulsalam, specialista della clinica irlandese, ha affermato di non aver mai visto una massa cancerosa così grande nel corso del suo percorso professionale, anche perchè di solito vengono rimosse velocemente per questioni estetiche:

E’ insolito che lo si lasci crescere così. La maggior parte di pazienti lo rimuovono prima per ragioni estetiche”.

Qualche mese fa una storia simile a questa della signora berlinese aveva riguardato, invece, una ragazzina che si era finalmente sottoposta ad un controllo medico solo quando il suo tumore al seno aveva raggiunto le dimensioni di una palla da rugby.