Il mondo della ristorazione si fa sempre più originale, per inseguire le necessità di una clientela sempre più esigente. E così, in quel di Londra, nascerà presto un locale per ritornare all’essenziale del cibo: non solo con prodotti semplici, privi di elementi chimici e tecnologia, ma anche tramite un consumo letteralmente adamitico. Arriva infatti il primo ristorante per nudisti, dove si mangerà completamente privi di ogni indumento.

Sviluppato dalla società Lollipop, il The Bunyadi aprirà i battenti nel mese di giungo, ma sono già oltre 8.000 le prenotazioni. Il ristorante si caratterizzerà per un menu che ritorna alle origini dell’alimentazione e della cottura, con proposte alla griglia ma anche piatti in argilla riciclata nonché posate commestibili. E non è tutto, perché al ristorante si entrerà completamente nudi, per provare l’ebrezza di un pasto il più possibile “puro”. Per chi ancora non fosse pronto ad abbandonare la lingerie, tuttavia, vi sarà una seconda sala separata da una recinzione in bamboo, dove si potranno gustare le proposte culinarie senza mostrare ai compagni di convivio le proprie vergogne. «Crediamo che le persone debbano avere la possibilità di sperimentare una notte fuori senza impurità – ha spiegato il fondatore Seb Lyall – niente elettricità, gas, telefono e anche niente vestiti, se i clienti lo desiderano».

Fonte: UPI