Nella provincia di Overijssel, in Olanda c’è una cittadina adatta a chi ama la tranquillità e a chi odia il traffico. Si chiama Giethoorn e la sua principale caratteristica è, oltre a quella di essere immersa nel verde, di non avere le strade.

Non a caso è soprannominata la “Venezia del Nord”: le sue strade sono infatti dei canali di acqua. La cosa ancora più bella di questa cittadina è che è abitata da circa 3 mila persone. Fu fondata nel 1230 da fuorilegge e mercenari e il motivo per cui è senza strade è riconducibile al fatto che il paesino era stato fondato per nascondere i suoi abitanti dalle persecuzioni religiose del XII secolo.

L’unica strada che oggi esiste nel villaggio, che sembra uscito da un film fantasy, è la piccola pista ciclabile, tutti gli altri trasporti vengono effettuati attraverso i canali.

Giethoorn si trova a 120 Km da Amsterdam nel mezzo del parco naturale di Weerribben-Wieden.