Armato di grande pazienza, ha deciso di costruirsi una protesi per la gamba grazie ai mattoncini Lego, in attesa del servizio sanitario inglese. È questa la vicenda, già divenuta virale, che ha visto coinvolto il giovane trentaduenne Marc Cronin: forse stanco di aspettare, ha deciso di prendere di petto la questione e di lanciarsi nel fai da te.

Cronin, un giovane di 32 anni, ha scoperto di essere affetto da diabete di tipo 2 nel 2013, una condizione che pare sia rimasta silente per ben 10 anni. Purtroppo, a seguito di una complicanza dovuta alla patologia, all’uomo è stata amputata parte della gamba sinistra. Senza perdersi d’animo, il giovane non ha però voluto attendere la disponibilità di una protesi fornita dal NHS, il servizio sanitario inglese, e ha provveduto a costruirsi una coloratissima gamba di supporto grazie ai mattoncini lego. Sebbene la protesi domestica permetta all’uomo di rimanere in piedi, non ne consente tuttavia la camminata. Fortunatamente, l’attesa non sarà però ancora lunga: proprio in questi giorni Cronin pare abbia ricevuto la chiamata dalle istituzioni sanitarie britanniche e, dopo il calco degli arti, riceverà finalmente la sua protesi ufficiale.