Qualificazione ad un passo per l’Under 21 Azzurra

Dopo cinque vittorie consecutive arriva il primo pareggio dell’Italia di Ciro Ferrara, se gli azzurrini avessero centrato il sesto successo consecutivo si sarebbe qualificati ai prossimi europei di categoria con due giornate d’anticipo, ma ciò non è successo.
L’Italia parte subito bene e dopo soli tre minuti di gioco arriva l’autorete di Duffy, gli azzurri tengono bene il campo e l’Irlanda non riesce a pungere, dopo 11 minuti delle ripresa Immobile con un gran tiro dai venti metri non lascia scampo al portiere avversario e sembra portare definitivamente la partita sui giusti binari.
Al 22esimo del secondo tempo l’Irlanda accorcia le distanze su un calcio di rigore giustamente concesso per fallo di mano dell’attaccante Destro, i padroni di casa prendono coraggio ma pur tenendo in mano il pallino del gioco non riescono a creare pericoli per la porti difesa da Bardi, ma è proprio un’uscita fuoritempo del portierino azzuro a regalare il gol del pareggio avversario con la palla che si insacca in rete su un rimpallo dopo un rinvio di Santon.
Per gli azzurrini di Ciro Ferrara la qualificazione non dovrebbe essere un problema, basta un solo punto nelle prossime due gare in casa per qualificarsi come prima del girone.