La polizia armata inglese e quella scientifica hanno fermato un uomo, sospetto terrorista, avvistato su Whitehall, a Westminster. Secondo alcune fonti l’uomo avvistato nei pressi del parlamento britannico era armato di due coltelli. La zona in cui tutto è accaduto è praticamente la medesima in cui si è verificato un attentato circa cinque settimane fa e in cui sono morte cinque persone.

Un reporter Reuters avrebbe riferito la notizia secondo cui, dopo quanto accaduto, sarebbe stato limitato il traffico nella vicina Downing Street, dove c’è anche la residenza del Primo Ministro inglese, attualmente Theresa May.

Alcune foto diffuse successivamente, avrebbero mostrato un uomo accasciato al suolo per poi essere arrestato. Non sembra via siano notizie in merito ad eventuali feriti. Da quello che è noto al momento sull’individuo arrestato, si sa che dovrebbe avere circa vent’anni. Il giovane è stato al momento arrestato con l’accusa di detenzione di armi e per il sospetto di dover compiere atti di terrorismo.

Seguiranno eventuali aggiornamenti su quanto accaduto nella zona di Westminster, a Londra.