La notte del 3 febbraio un uomo di origini algerine ha ferito a colpi di mannaia un 38enne tunisino in uno dei sottopassaggi della Stazione Centrale di Milano (clicca qui per leggere la notizia dell’aggressione). L’aggressore, un 31enne senza permesso di soggiorno, è stato arrestato dalla Polfer pochi minuti dopo, incastrato dai filmati che le telecamere di sicurezza della stazione avevano registrato.

Ecco le immagini che testimoniano la violenza avvenuta a Milano la scorsa notte. Attenzione: il video che state per vedere potrebbe urtare la sensibilità di qualcuno. Nel filmato vedrete il momento dell’aggressione e, nel terrore generale delle persone che si trovavano sul binario, l’intervento della polizia che ha prontamente arrestato l’algerino armato di mannaia. Gli agenti avevano assistito alla scena tramite lo schermo di sicurezza e sono riusciti a fermare l’uomo in via Sammartini.