Aveva lo scroto più grande del mondo Wesley Warren Jr, l’uomo che un paio di mesi fa si è sottoposto ad un intervento chirurgico per ridurre i propri testicoli arrivati a pesare circa 63 kg.

Una crescita smisurata avvenuta in pochi anni a causa di un ristagno di liquidi nei testicoli, e che gli ha procurato non pochi problemi: dal semplice camminare ad andare in bagno, dal mantenere un lavoro ad avere rapporti con il mondo femminile. Dopo tanto rumore e la fama raggiunta in tutto il mondo per il suo difetto fisico, Wesley ha deciso di accettare l’offerta di un’operazione chirurgica gratuita.

Nonostante l’intervento durato circa 13 ore sia andato bene, però, l’uomo non è ancora contento, anzi, sembrerebbe addirittura depresso a causa delle dimensioni attuali del suo pene. Appena 2 cm. “Notevolmente ridotte, – afferma – rispetto a prima”.