Il tipico quindicenne passa le giornate a giocare con gli amici, a far finta di studiare, a trasportare coetanee sullo scooter o, mal che vada, a drogarsi. Non il quindicenne in questione: a Honey, come suggerisce il suo nome meritevole di una chiamata al Telefono Azzurro, piace farsi ricoprire di api. In questo video lo possiamo ammirare mentre se la spassa con le sue amichette ronzanti:

Questo gradevole passatempo si chiama bee bearding (letteralmente, “farsi una barba con le api”), pare sia nato in Ucraina nel 1830 ed era originariamente un tipico intrattenimento da fiera campestre, come la lotta tra nani, la corsa del formaggio o la gara a chi sputa più lontano. Ora è diventato materia da Guinness dei Primati e il record è detenuto proprio da un connazionale di Honey boy, ovvero Vipin Seth, capace di farsi ricoprire da 460mila api per un peso totale di 61kg. Se anche voi non vedete l’ora di sfoggiare una palandrana di insetti dotati di pungiglioni, non vi resta che procurarvi un’ape regina, preferibilmente giovane, infilarla in una busta traforata, appenderla al collo e aspettare che i feromoni attirino le obbedienti operaie attorno a voi.

LEGGI ANCHE:

I social agenti islandesi

Morto l’uomo più alto del mondo

Pikachu invade la Casa Bianca