Un uomo spende più di 50mila euro in 110 operazioni chirurgiche per assomigliare ad un alieno, è la storia di Vinny Ooh un ragazzo di 22 anni degli Stati Uniti che da quando ne ha 17 insegue il suo sogno di trasformarsi in un alieno. Al Daily Mail l’alieno ha dichiarato: “Voglio essere un essere alieno senza sesso, voglio che quello che mio io interiore si rifletta all’esterno. Voglio essere un ibrido, voglio essere senza sesso e senza genere”.

La sua idea infatti è quella di diventare un alino genderless cioè né maschio né femmina per questo ha programmato anche un intervento per la rimozione di genitali, capezzoli e ombelico.  Una scelta impegnativa ma che dice essere ragionata e a chi chiede come farà senza genitali risponde: “Potrei vivere senza organi sessuali quindi perché dovrei avere un pene o una vagina”. 

Oltre alle operazioni  chirurgiche quotidianamente Vinny Ooh applica delle correzioni estetiche per assomigliare agli alieni immaginatati nella cinematografia mondale e perciò indossa lenta a contatto nere e artigli sulle dita.

Da oggi in poi oltre all’alieno, simpatico, di Avanti Un’Altro ricordiamoci anche di Vinny il ragazzo americano che ha fatto più di 110 operazioni chirurgiche per assomigliare sempre più a un essere extraterrestre.