Sei mesi di vacanza completamente pagate, comprensive di volo, pernottamento, vitto e alloggio, lezioni di kite-surf e attività sportive. Il tutto sulle spiagge incontaminate dei Caraibi, per sé e per un accompagnatore. Una proposta allettante, pensata però per turisti volenterosi: l’offerta, infatti, prevede dei candidati esperti in riabilitazione, per aiutare una giovane donna recentemente colpita da un incidente.

Jeremie Tronet è un atleta professionista di kite surf e, da qualche tempo, vive sull’arcipelago delle Grenadine. Qualche mese fa la sua fidanzata è stata coinvolta in un grave incidente, una caduta da tre metri d’altezza che ne ha comportato la frattura del femore. Sottoposta a un intervento chirurgico, non potrà camminare per due mesi, dopodiché dovrà seguire un continuo percorso di riabilitazione. Per evitare la giovane venga trasferita per sei mesi lontano da casa, considerando come l’intervento sia avvenuto sulla Martinica e l’isola di residenza non abbia centri specializzati in fisioterapia, ecco la proposta per sei mesi di vacanza-lavoro completamente spesati, per un professionista in fisioterapia e un accompagnatore. L’annuncio, pubblicato sui social, ha già raccolto moltissime candidature, in attesa di scoprire il fortunato esperto.

Fonte: Mirror