Valentina Scampini, la giovane hostess di 28 anni scomparsa da quattro giorni a Oggiona Santo Stefano, in provincia di Varese, è stata trovata morta. La conferma è arrivata dagli investigatori dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile che, dopo aver pattugliato per giorni l’intera area, hanno ritrovato il corpo senza vita della giovane ragazza.

Secondo le ultime ricostruzioni Valentina sarebbe uscita di casa lunedì sera in seguito a un litigio con la madre e se ne sarebbe andata a bordo della sua automobile, trovata in città a poca distanza dai boschi della zona limitrofa. Le ricerche erano iniziate ufficialmente mercoledì, inizialmente concentrate sui boschi del Varesotto, per poi allargare il raggio anche ai paesi limitrofi. La ragazza, che lavorava per Meridiana, secondo quanto emerso, si sarebbe suicidata.

Foto InfoPhoto